Confronto tra mente occidentale e mente orientale.

Pratico Arti marziali da quando ho memoria e dal 1999 ho intrapreso lo studio della filosofia e psicologia Buddhista come percorso di crescita personale.

Una frase ricorrente che ho sentito nel corso degli anni è: “…ma quelle cose vanno bene per gli orientali”.

La frase implicitamente afferma che vi è una differenza tra “mente degli orientali” e “mente degli occidentali”.  E’ un fatto che io sia occidentale come il 90% dei miei compagni di percorso così come il mio Maestro di arti marziali, ma fingiamo di non notare questa evidenza e proviamo a ribattere.

Tutte le menti sono uguali e si sviluppano con lo stesso meccanismo: la ripetizione.

Così come per automatizzare un movimento lo devo ripetere, per automatizzare un pensiero lo devo ripetere. Attraverso la ripetizione attenta, l’abitudine rende meno necessario l’intervento della mente concettuale, che secondo “gli orientali” è una mente grossolana, facendo compiere quelle azioni alla mente sottile.

Del resto cosa facevamo ai tempi della scuola per studiare? Leggevamo e ripetevamo! A tutti è capitato di ripetere talmente tante volte un gesto da arrivare a compierlo senza intenzione. Cosi come quando si studiavano a memoria le poesie si finiva per ripeterne alcune senza la consapevolezza di quello che usciva dalla bocca.

La differenza sta nel fatto che “gli occidentali” parlano di “memoria del corpo” per descrivere quello stato, mentre “gli orientali” parlano di una “mente sottile”.

(vi propongo l’intervista ad un Lama Tibetano circa la relazione tra arti marziali e spiritualità dove si parla di “menti grossolane e sottili” e come l’addestramento faccia cessare le prime.)

Ma queste sono diverse spiegazioni per descrivere uno stato che viene raggiunto tanto dagli orientali quanto dagli occidentali!


02Gianluca Pantano

Operatore olistico ai sensi della legge n°4 del 14 gennaio 2013.

Pratico e insegno Arti Marziali e sono massaggiatore.

Mi sono specializzato nella realizzazione di percorsi di benessere “on demand”  per i miei clienti; privati, aziende, palestre ed altre strutture.

SITO: www.sportmassaggio.com

FACEBOOK: https://www.facebook.com/sportmassaggio/

LINKEDIN: profilo: https://www.linkedin.com/in/gpantanosportmassaggio/

Pagina aziendale: https://www.linkedin.com/company/sportmassaggio/

INSTAGRAM: Sportmassaggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...